Home » Archivi per Protezione Civile Acquaviva delle Fonti » Pagina 3

Protezione Civile Acquaviva delle Fonti

Nessuna Allerta Meteo per il 22 e 23 gennaio 2022

Stato di Allerta

STATO DI ALLERTA livello di allerta: verde
RISCHIO 22 gen 23 gen
Idrogeologico Rischio idrogeologico oggi: verde Rischio idrogeologico domani: verde
Temporali Rischio temporali oggi: verde Rischio temporali domani: verde
Idraulico Rischio idraulico oggi: verde Rischio idraulico domani: verde
Vento Rischio vento oggi: verde Rischio vento domani: verde
Neve Rischio neve oggi: verde Rischio neve domani: verde
legenda Il colore delle icone rappresenta il livello di ALLERTA: Colore Verde Nessuna allerta Colore Giallo Allerta Gialla Colore Arancione Allerta Arancione Colore Rosso Allerta Rossa

Consulta le norme di autoprotezione relative ai rischi:
Idrogeologico | Temporali | Idraulico | Vento | Neve

Previsioni meteo

Sabato 22 gennaio 2022
Precipitazioni: assenti o non rilevanti
Nevicate: al di sopra dei 400-600 m con apporti al suolo deboli
Temperature: in locale sensibile diminuzione sui settori ionici
Venti: localmente forti dai quadranti settentrionali, con temporanei rinforzi di burrasca
Mari: da molto mossi ad agitati lo Ionio e l’Adriatico meridionale
Domenica 23 gennaio 2022
Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, dalla sera sui settori costieri, con quantitativi cumulati deboli
Nevicate: al di sopra dei 500-700 m, con apporti al suolo deboli
Temperature: senza variazioni di rilievo
Venti: localmente forti dai quadranti settentrionali in temporanea attenuazione al mattino, ma in successiva intensificazione con rinforzi fino a burrasca
Mari: molto mossi lo Ionio e l’Adriatico meridionale
Tendenza per lunedì 24 gennaio 2022
Previsioni: inizio giornata all’insegna della nuvolosità estesa, meno compatta sulla Puglia meridionale, con associati deboli fenomeni che risulteranno nevosi oltre i 400 metri sulle aree appenniniche. Attenuazione dei fenomeni e nuvolosità dal tardo pomeriggio con ampi spazi soleggiati salvo locali persistenze lungo le coste ioniche.
Tendenza per martedì 25 gennaio 2022
Previsioni: bel tempo, con aumento delle nubi basse dal pomeriggio
Tendenza per mercoledì 26 gennaio 2022
Previsioni: nubi in aumento

Fonti

Puglia passa in zona GIALLA da lunedì 24 gennaio 2022

banner emergenza corona virus

Il Decreto è stato firmato, nel pomeriggio, dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi. L’atto è stato emesso dopo la crescita dei positivi e con la percentuale di occupazione dei reparti rianimativi; quindi la Puglia passa da zona bianca a gialla da lunedì 24 gennaio 2022.
Ecco cosa prevede la zona gialla:

  • mascherina obbligatoria in tutti i luoghi all’aperto e al chiuso;
  • ci si può spostare tra regioni e comuni senza l’autocertificazione e senza green pass;
  • la zona gialla non prevede il coprifuoco;
  • aperti bar e ristoranti. Si può mangiare al chiuso solo se si ottiene il super green pass (obbligatorio dal 10 gennaio anche per consumare all’aperto nelle strutture di ristorazione);
  • le discoteche sono chiuse fino al 31 gennaio 2022;
  • super green pass anche per cerimonie pubbliche e feste (dal 10 gennaio comprese quelle per i matrimoni);
  • cinema, teatri, luoghi di spettacolo, stadi, eventi sportivi sono aperti solo a chi ha il super green pass e con mascherina FFP2;
  • tutti i negozi e i centri commerciali sono aperti (dal 1° febbraio 2022 serve il green pass base ad eccezione dei servizi essenziali);
  • aperti parrucchieri e centri estetici (dal 20 gennaio 2022 serve il green pass base);
  • aperte palestre, piscine e centri benessere (dal 10 gennaio serve il super green pass anche all’aperto);
  • le scuole di ogni ordine e grado sono regolarmente aperte;

Dal 10 gennaio il super green pass serve per salire su ogni tipo di mezzo di trasporto pubblico urbano ed extraurbano.
Ricordiamo che il super green pass si ottiene con una sola dose di vaccino; mentre il green pass base con un tampone negativo che ha durata di 48 ore.